Trattamento termico HT

trattamento-termico-ht-pallets-bertolin

Trattamento termico HT

La tutela della biodiversità e del patrimonio forestale é una delle grandi sfide da vincere. Le strategie internazionali, individuate dalla FAO e dal WTO, prevedono anche politiche di riduzione del rischio fitosanitario connesso alla movimentazione transfrontaliera di imballaggi in legno.Il trattamento prima della spedizione è la misura fitosanitaria individuata dall’IPPC ed è la base su cui si fonda lo Standard internazionale ISPM-15. In breve questo Standard prevede che gli imballaggi di legno grezzo debbano essere trattati (trattamento termico – HT ) e, successivamente, certificati con il marchio IPPC/FAO. Questo marchio deve essere controllato attraverso un sistema di certificazione delle imprese della filiera degli imballaggi di legno e dei trattamenti. Gli imballaggi in legno utilizzano materiali con caratteristiche uniche, in quanto naturali, rinnovabili, biodegradabili, resistenti, flessibili ed economici. Inoltre essi sono a tutti gli effetti sostenibili ed ecologici, grazie alla loro intrinseca capacità ad essere riutilizzabili, riparabili e riciclabili.

Nell’ultimo decennio, grazie alla globalizzazione e alla liberalizzazione dei mercati, è aumentato il rischio di organismi nocivi.Spostandosi in tutto il mondo, persone e merci portano con sèanche organismi pericolosi per la salute dei vegetali.Ogni anno l’introduzione di patogeni ed epidemie costa miliardi di dollari ai governi, agricoltori e consumatori. Una volta insediate, è difficile eliminare le specie nocive e le spese per tenerli sotto controllo, fanno lievitare le spese per la produzione degli alimenti.

Gli imballaggi in legno, possono essere a loro volta veicolo per l’introduzione di organismi nocivi e si è reso pertanto necessario il duplice obiettivo di proteggere le foreste dagli organismi nocivi originari di altri continenti e, al tempo stesso, minimizzare gli ostacoli ai mercati internazionali.

Pallets Bertolin è azienda certificata FitOk per il trattamento dei pallets per l’esportazione.